Casato Espero

Casato Espero d'Arno
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Primi ospiti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
cosimo

avatar

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Primi ospiti   Dom Giu 03, 2012 3:26 pm

Quanto amava vedere la tavola imbandita,
fece un giro attorno al tavolo rettangolare, fatto su commissione con del legno di noce.
Una tovaglia decorata vi era stata posta sopra, e vi erano dei fiori al centro del tavolo.
Cosimo sorrise nel vedere i suoi preferiti, sicuramente sarà stata un idea di Gioia pensò.
Non mancava nulla dopo aver dato una breve occhiata, gli affettati, del vino rosso, dell'acqua, e le pietanze sarebbero arrivati quando tutti si sarebbero messi a tavola.
Mancavano gli ospiti e il resto della sua famiglia, che in quanto donne si sarebbero persi ancora un po nel farsi belle.

Cosimo era impaziente, non gli capitava spesso di ricevere degli ospiti e lui amava socializzare con altre persone,dette uno sguardo fuori da una finestra distrattamente poi si servì da bere del vino e si andò a mettere comodo su una poltroncina
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Lun Giu 04, 2012 11:28 am

Giselle aveva ricevuto l'invito da Messer Cosimoprimo, era agitata ed emozionata, fino a quel momento nessuno l'aveva ancora invitata a Palazzo, si preparò nella sua solita elegante sobrietà, mentre parlava da sola...

"non posso arrivare in ritardo, che figuara farei!...mmm ... ma non posso neanche essere troppo in anticipo potrei sembrare maleducata ed invadente..."

Mentre si riempiva di dubbi e di domande, ecco arrivare la carrozza che l'avrebbe portata a Palazzo Espero..

"oh mamma è già qui?!?!"

Si diede un'ultima sistemata ai capelli e salì nella carrozza che l'avrebbe portata a destinazione...con gli occhi curiosi di una bambina guardò fuori per tutto il tragitto e una volta arrivata di fronte il Palazzo rimase senza parole per la meraviglia del posto....
Tornare in alto Andare in basso
Anniusca
Admin
avatar

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Mar Giu 05, 2012 7:50 pm

Anna osservava il proprio riflesso nella specchiera mentre alle sue spalle una serva finiva di appuntare l'ultima forcina a tener ferma l'elaborata acconciatura. La donna sorrise lievemente dando segno di congedo alle inservienti che l'aiutarono prima ad alzarsi dallo scranno ed uscire dalla stanza, facendo attenzione all'ingombrante gonna dell'abito.

La Viscontessa giunse alla scalinata e da lì nell'ala d'accoglienza dove vide il padre, intento ad osservare i preparativi per quella serata. Si notava una certa emozione sul suo volto e la figlia, silenziosamente, gli posò una mano sulla spalla e gli diede un bacio sulla guancia salutandolo.


"Non oso immaginare da quanto tu sia qui a spostare posate e disporre fiori in un modo anziché in un altro. Sembri una ragazzina al suo primo appuntamento" gli disse scherzosamente.

Un rumore di ciottoli all'entrata avvisò i padroni di casa dell'arrivo di una carrozza. I due si guardarono e attesero che Arcibaldo aprisse il portone e loro potessero salutare l'ospite appena giunta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Mer Giu 06, 2012 12:11 pm

...scese piano piano da carrozza e con un sorriso ringraziò il cocchiere, poi rimase per un istante immobile a guardare l'immenso palazzo... si avvicinò al portone impacciata ed emozionata e trovò ad accoglierla un uomo alto, esile di una certa età che con estrema eleganza e gentilezza la invitò ad entrare...

Giselle non era abituata a quel tipo di accoglienza e tantomeno era mai stata ospite di una nobile famiglia, lei abbandonata da tutti e anche dalla memoria, visto che non ricordava niente del suo passato, aveva semplicemente viaggiato fino ad arrivare in quella città, Mantua, dove si sentiva a casa...

Si aggiustò il vestito e seguendo quell'uomo vide finalmente un viso rassicurante, quello di Messer Cosimoprimo, ed una donna molto bella, elegante dai lineamenti dolci e perfetti...la fissò per un attimo negli occhi, notando involontariamente e con sorpresa che aveva i suoi stessi occhi, ma subito si riprese e distolse lo sguardo presentandosi con un piccolo inchino...


"Il mio nome è Giselle, vengo da Padova, sto aspettando di potermi trasferire a Mantua, e sono estremamente felice di conoscerVi Madonna" poi si rivolse a Cosimo con un dolce sorriso "sono davvero onorata Messere di essere Vostra ospite, grazie ancora dell'invito"

Gisi era stranamente confusa e in panico, pensò tra sè 'di solito parli molto di più...anche troppo..e sai presentarti senza dire fesserie...ma che ti prende?'
Tornare in alto Andare in basso
Anniusca
Admin
avatar

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Mer Giu 06, 2012 1:44 pm

La Viscontessa chinò leggermente il capo in segno di saluto all'ospite di quella sera. La giovine sembrava imbarazzata ed Anna le rivolse un sorriso nella speranza di rasserenarla e farla sentire la benvenuta in quel palazzo.

"Il piacere è mio Giselle, sono Anna Iolanda Scarlett Espero, Viscontessa di Sermide, ma permetteteVi pure di appellarVi a me semplicemente come Anna.

Mio padre mi ha parlato di Voi e sono stata davvero lieta quando ha deciso d'invitarVi a palazzo così da poter fare personalmente la Vostra conoscenza"


Indicò poi la tavola imbandita invitando la giovane a servirsi di qualsiasi cosa gradisse.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cosimo

avatar

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Dom Giu 10, 2012 10:43 am

Mentre attendeva seduto comodo, vide entrare la figlia che sorridente gli andò vicino per salutarlo con un bacio sulla guancia.

Non oso immaginare da quanto tu sia qui a spostare posate e disporre fiori in un modo anziché in un altro. Sembri una ragazzina al suo primo appuntamento

ebbe solo il tempo di dirle Spiritosa! che dei rumori fuori richiamarono la loro attenzione.
Una carrozza era finalmente giunta, guardò il portone aprirsi lentamente dopo qualche minuto e vide al fianco di Arcibaldo la donna conosciuta in taverna giorni addietro e che le era rimasta subito simpatica.

Imbarazzata la donna si presentò anticipando Arcibaldo, Cosimo sorrise a questo.
sono davvero onorata Messere di essere Vostra ospite, grazie ancora dell'invito
Sua figlia prese subito a fare gli onori di casa mentre Cosimo aggiungeva che l'onore era il loro per aver accettato l'invito.

Anna si presentò facendo poi entrare la donna nella sala dove prima era assieme al padre, potendo cosi mostrare il tavolo imbandito.
Cosimo guardò su per le scale, Gioia era già arrivata e aveva chiesto di potersi rinfrescare un poco prima di accogliere anche lei gli ospiti.
All'uomo non parve opportuno gridare ad alta voce il nome della sua fidanzata davanti a monna Giselle, poi a pensarci bene, troppi nomi avrebbe dovuto gridare non vedendo infatti ne nipote ne fratello.
Sospirò un poco nel vedere l'assenza di questi due e sorridendo nuovamente pregò anche lui di entrare e di mettersi comoda.

_________________
s'rioghal mo dhream

Fidati era un buon uomo,Non ti fidare era meglio che mai
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Dom Giu 10, 2012 10:43 am

Giselle le sorrise e si avvicinò alla meravigliosa tavola....era colma di prelibatezze ed era apparecchiata in modo impeccabile...

Il salone era molto grande, pieno di luce, accogliente ed elegante...e quella tavola invitante era posizionata al centro..

Gisi, oservava in silenzio ogni minimo particolare affascinata da quel palazzo, e dagli attenti padroni di casa, così gentili ed accoglienti...

Iniziava a sentirsi un di più a suo agio e con un sorrisone disse


"Grazie... Anna"
Tornare in alto Andare in basso
Gioietta

avatar

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 06.05.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Dom Giu 10, 2012 4:47 pm

Gioia era giunta a palazzo , chiese di potersi rinfrescare un pochino, quel primo caldo e l'ingombrante abito l'avevan oltre modo accaldata , inoltre voleva lasciare spazio agli ospiti e lasciare che le presentazioni avvenissero senza creare disturbo!
Piano piano si riprese , un ultima occhiata allo specchio una sistemata a capelli e abito e ecco , era pronta per scendere sotto ed incontrare gli altri.
Attraversò il lungo corridoio e si accingeva a scendere le scale, da sotto gli arrivavan le voci del suo amore , della figlia e di Giselle, sorrise , si chiedeva quanto fosse emozionata quest'ultima!
Aveva avuto modo di incontrare Giselle , e le era subito apparsa una dolcissima ragazza, dalle sue parole traspariva la tristezza del considerarsi sola, sola quanto più, non aveva memoria del suo passato , per chissà quale vicessitudine non ricordava nulla, la cosa le dava non poco dolore, ma dalle poche parole scambiate con lei emergeva il suo modo dolce e gentile di presentarsi agli altri , non le sarebbe certo stato difficile farsi buoni amici e ricominciare a vivere un presente ed un felice futuro. Le aveva fatto piacere apprendere che Cosimo l'avesse invitata a palazzo, era felice di reincontrarla li ed era certa che anche Giselle lo fosse. Ancora pochi passi e lo avrebbe saputo .
Chinò leggermente il capo in segno di saluto:

" Buonasera a tutti , scusate il ritardo."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_

avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Lun Giu 11, 2012 10:04 am

Una voce, dolce e familiare la distolse dal suo osservare curiosa tutto e tutti...era Gioietta! e gli occhi di Gisi si illuminarono di felicità nel rivederla...
...si era trovata subito bene con lei che l'aveva accolta fin dal primo giorno con una dolcezza infinita, non sapeva bene perchè...ma Giselle quando era con lei si sentiva al sicuro, qualcosa dentro di se le suggeriva che con Gioetta e Cosimo al suo fianco si poteva sentire a casa, si era creato un rapporto speciale ed era felice di questo....finalmente dopo tanto tempo, iniziava a sentirsi un pò meno sola!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cosimo

avatar

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Lun Giu 11, 2012 8:45 pm

Appena vide Gioia il viso di Cosimo si illuminò ancora di più,
anche se l'aveva vista poco prima sembrava che non la vedesse da chissà quanto.
Prese la mano della donna..

Prego cara, temevo ti fossi persa in qualche stanza...

Una volta dentro la sala vedendo l'ospite guardare il tavolo, Cosimo chiese...

Monna Giselle, spero che non abbiate nessun problema con il cibo, la nostra cuoca è una delle migliori e a dire il vero chiamarla solo cuoca è riduttivo essendo di famiglia.
Come vedete vi sono affettati tra cui la finocchiona , del resto non potrebbe essere altrimenti in una casa Toscana come questa.


A Cosimo quella ragazza era piaciuta fin da subito e se ora si trovava in quel palazzo con loro un motivo c'era, ma ancora non era tempo di dirlo...aspettava che anche sua nipote Hadelaide e quanto meno suo fratello Camillo fossero presenti....sempre in giro per il palazzo pensò Cosimo.

Posso servirvi del vino?
Chiese Cosimo a tutti e tre

_________________
s'rioghal mo dhream

Fidati era un buon uomo,Non ti fidare era meglio che mai
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_

avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Mar Giu 12, 2012 12:01 pm

"Monna Giselle, spero che non abbiate nessun problema con il cibo, la nostra cuoca è una delle migliori e a dire il vero chiamarla solo cuoca è riduttivo essendo di famiglia.
Come vedete vi sono affettati tra cui la finocchiona , del resto non potrebbe essere altrimenti in una casa Toscana come questa"


"Oh...no!...il mio unico problema con il cibo è amarlo troppo...e si vede... >.<"

con quella frase fece ridere i presenti e arrossendo pensò che quell'invito si stava tramutando in un disastro, perchè non faceva altro che fare figuracce!! Ma lei era così, spontanea allegra e spensierata....e sapeva che Cosimo stava iniziando a conoscerla ed apprezzarla!

Assaggiò la prelibatezza toscana e disse...
"Penso che sia un terra bellissima, mi piacerebbe una volta vederla! piena di tradizioni e cose buone!" sorrise sorseggiando un pò del vino offerto dal Messere "poi me la immagino con tanti paesaggi verdi, colline dolci, città colme di storia arte e cultura...." si fermò un attimo con occhi sognanti e poi aggiunse concludendo... "Si, dovrò proprio andarci!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cosimo

avatar

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Lun Giu 18, 2012 11:01 am

Cosimo sorrise alle parole della giovane ragazza,
non credeva affatto del resto che avesse bisogno di chissà quale dieta.
Aiutò tutte le donne a sedersi, riempì loro dei calici con del chianti e andò a mettersi comodo..
Guardò ancora una volta la porta che portava sul corridoio poi con tono basso quasi a scusarsi con l'ospite disse.

monna Giselle, chiedo venia se mia nipote e mio fratello non sono passati a salutare, ma prendiamo il lato positivo della cosa.... vorrà dire che mangeremo di più

Sorrisero tutti a quelle parole.. Cosimo si sentiva felice, aveva preso una deciosione con la sua fidanzata e forse era ora di parlarne

_________________
s'rioghal mo dhream

Fidati era un buon uomo,Non ti fidare era meglio che mai
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_

avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Lun Giu 18, 2012 3:41 pm

"Non preoccupatevi Cosimo per i vostri parenti, sono certa ci saranno altre occasioni per conoscerli.."

Poi lo osservò, sentiva come se il messere volesse dire qualcosa, così alzò il calice verso Cosimoprimo e con un sorriso lo invitò a parlare e fare un brindisi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Anniusca
Admin
avatar

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Ven Giu 22, 2012 11:53 am

Anna sorseggiava il suo calice di vino. Guardava la loro ospite e il padre che sembrava intento a pensare a qualcosa che da tempo continuava ad occupare la sua mente.

Forse c'entrava qualcosa quella ragazza.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cosimo

avatar

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.04.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Lun Giu 25, 2012 8:16 am

Per un attimo Cosimo si sentì osservato..sorrise appena,
ne aveva parlato per diverso tempo con Gioia e anche la donna era stata felice di quell'idea.
Guardò attentamente Giselle e con tono serio iniziò a parlare.

Sono contento che vi sia mia figlia Anna qui presente oltre a Gioia ovviamente, perchè quello che ho da chiedervi è importante anche per loro..

sorrise nell'aggiungere che lo sarebbe stato anche per gli altri componenti della famiglia abituati a dormire fino a tardi, poi con aria seria e con un emozione che lo pervase gli chiese...

..io e Gioia , pensavamo..beh si..volevamo adottarvi. Sareste la nostra prima figlia se a voi la cosa garba, entrereste a far parte della nostra famiglia fin da subito, sareste amata da tutti noi...ovvia...è una proposta a cui non tutti rinuncerebbero e sono certo che anche ad Anna una sorellina le garberebbe molto

In quel momento era certo di udire i battiti di tutti loro

_________________
s'rioghal mo dhream

Fidati era un buon uomo,Non ti fidare era meglio che mai
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_

avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Mar Giu 26, 2012 10:40 am

Gisi non credeva a quelle parole...rimase sorpresa e stupefatta....lei così pasticciona credeva di non trovare più una famiglia ad accoglierla, invece ora, queste persone meravogliose, quelle con cui stava legando di più, che ammirava da fuori come un diamanti preziosi, che stimava e sulle quale fantasticava storie meravigliose che potevano coinvolgerla...proprio Cosimo e Gioia, le stavano chiedendo se volesse diventare la loro bambina....

Il cuore di Giselle batteva all'impazzata, e con lacrime di felicità, si alzò e abbracciò Cosimo e con un filo di voce disse


"non potevate farmi dono più grande...si che vorrei essere vostra figlia, non c'è cosa che desideravo di più al mondo!!!"

Non riusciva a fermare le lacrime, era la ragazza più felice del mondo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giselle_

avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   Ven Lug 06, 2012 8:54 am

emozionata aggiunse....

"credo che dobbiamo fare un brindisi! e non solo per questa meravigliosa notizia....ma anche perchè se non sbaglio oggi sono quattro anni di uhmmm 'carriera' vero...papà?"

Con gli occhi luminosi e radiosi guardò Cosimo e gli disse

"Auguri papino...."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Primi ospiti   

Tornare in alto Andare in basso
 
Primi ospiti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Omini lego anni primi Ottanta, metà Novanta e Duemila!
» Ringraziamenti pranzo/cena/pranzo
» Primi rumors sulla nuova squadra di Khorne
» VENDO LEGO CITTA' SERIE PRIMI ANNI '80 PEZZI INTROVABILI
» ARCADE VIDEOGIOCHI DA BAR ANNI 80

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Casato Espero :: La famiglia Espero d'Arno :: Ala d'accoglienza-
Andare verso: